Giorgio Zaetta - Brillamenti
Giorgio Zaetta

Giorgio Zaetta è nato l’11 settembre 1962 a Feltre.

Tutt’oggi, pur frequentando il mondo, vive in questa antica e nobile cittadina.

La sua cultura di Architetto e Designer è fondata su buoni insegnamenti: l’Istituto Universitario di Architettura di Venezia (frequentato da studente-lavoratore, dove si laurea nel 1988) e lo studio di Luciano Bertoncini a Treviso con cui ha collaborato per oltre 20 anni, affrontando il design nella sua vastità, dagli arredi ai motocicli.

Amante e conoscitore dell’arte contemporanea, né è fortemente influenzato e segni tangibili di questa passione si ritrovano in molti suoi lavori: negli arredi nitidi dalle soluzioni originali, negli spazi espositivi e nelle architetture di interni dominate dal vuoto e dalla luce.

Sempre allegro eppur riservato, Giorgio Zaetta è un puro. Un progettista attento, perfezionista, dotato degli strumenti del sapere e del fare, che si impegna ai limiti del possibile per raggiungere il risultato previsto.